La nuova stagione cestistica, che il BCL - Basketball Club Lucca si appresta ad affrontare, sarà un campionato per certi versi inedito, in considerazione della riorganizzazione che la Federazione Italiana Pallacanestro sta operando sui campionati nazionali e regionali. Come illustrato dal Vice Presidente e Direttore Sportivo Umberto Vangelisti, si tratta di una sostanziale novità che modifica nella sua essenza la formula del campionato, al quale parteciperanno 16 squadre, con in palio tre promozioni per la nuova serie Interregionale; mentre sono ancora in corsa di definizione le squadre che si disputeranno la promozione mediante la formula dei play-off. 

A scendere in campo per il Basketball Club Lucca saranno Andrea Barsanti, capitano della squadra, Andrea Del Debbio, Jacopo Pierini, Andrea Simonetti, Matteo Russo, Fabio Lippi, Tommaso Tempestini, Francesco Burgalassi, Alessandro Piercecchi, Alessandro Landucci, Francesco Cattani, Giacomo Succurto, Daniele Rinaldi e, a completamento della rosa, Andrea Brugioni, Matteo Lenci e Ugo Candigliota, tre giovanissimi che stanno già partecipando attivamente agli allenamenti.

Lo staff tecnico è così composto: Francesco Nalin capo allenatore, Andrea Giuntoli assistente, Sergio Precisi medico, Fabio Ercolini fisioterapista, Claudio Giuntoli preparatore atletico e Francesco Pizzolante Team Manager.

La Società per voce del suo Presidente Matteo Benigni ha indicato a chiare lettere l’ambizioso obiettivo che il Basketball Club Lucca intende raggiungere, ovvero creare a Lucca un importante movimento cestistico, capace di attrarre bambini per il minibasket e ragazzi da inserire del settore giovanile, offrendo loro un ambiente serio, competitivo e ben strutturato che sia al tempo stesso un’occasione di formazione e crescita attraverso i sani valori dello sport. In quest’ottica, si articola il forte impegno della Società nell’allestire una squadra di C Gold competitiva, come quella di quest’anno, che possa ben rappresentare la città di Lucca e che sia un punto di riferimento per tutti i bambini ed i ragazzi del settore giovanile.

Da Ugo Donati, Vicepresidente, sono state quindi indicate le squadre che nella prossima stagione sportiva formeranno il settore giovanile del Basketball Club Lucca sotto la guida dei responsabili tecnici ed organizzativi Fabrizio Cappellini e Massimo Chiarello.

Infine è stata presentata la nuova campagna abbonamenti, per la quale è stato scelto lo slogan “Abbonati col cuore” che si staglia sulla facciata della cattedrale di San Martino sfumata su una piazza dai tratti inconfondibili di un campo da basket. Un forte richiamo alla passione per questo sport ed al legame che unisce il Basketball Club Lucca alla città e a tutto il suo territorio ed un invito a lasciarsi trasportare dal cuore per sostenere la squadra nel prossimo impegnativo campionato.

L’abbonamento per la prossima stagione avrà il prezzo di 80,00 euro e consentirà di assistere a tutte le partite casalinghe di regular season del BCL. Dalla prossima settimana sarà possibile acquistare gli abbonamenti presso la Palestra Ego Wellness di Sant’ Alessio , presso la palestra di San Concordio dalle 15:30 alle 17:00 dal lunedì al sabato oppure direttamente alla biglietteria del Palasport in occasione delle partite casalinghe già partire dalla prossima domenica (25/09/22) dalle ore 16:00 in poi. E’ inoltre possibile prenotare gli abbonamenti all’indirizzo e-mail [email protected]

 

Ottima prova del Bcl contro il Cmc Carrara
La Under 17 si gioca l'eccellenza contro il Piombino